• Martedì chiuso
    le aperture straordinarie saranno comunicate

reali delizie

il bosco di san silvestro

La Reale Tenuta di San Silvestro faceva parte, insieme a San Leucio, al Parco Reale ed al Giardino all'Inglese, delle Reali Delizie annesse alla Reggia di Caserta. Situata a nord del complesso monumentale, si estende sulle due colline contigue di Montemaiulo e Montebriano. I territori che la compongono furono acquistati dopo il 1750 in momenti diversi e riuniti poi in un unico tenimento che ebbe una prima sistemazione nel 1797, limitata però alla sola realizzazione di alcuni trillaggi nel giardino superiore e all’inizio dell’edificazione del Casino, sotto la direzione dell’architetto Francesco Collecini.

Durante il regno di Francesco I, vennero rese carrozzabili le strade interne al bosco, furono rinnovati i muri di recinzione e si realizzò un’ampia strada che dal Belvedere giungeva al Bosco.

Oggi il Bosco di San Silvestro è un’Oasi del WWF, che si prenda cura del sito e organizza numerose iniziative e visite. Una parte del Bosco, destinato originariamente alla coltivazione della vite, è stato affidato alla casa viticola Tenuta Fontana per il ripristino della vigna al fine di produrre il tipico vino Pallagrello bianco e rosso.

Foto di F.Paolella

Visita immersiva UNESCO

Scopri la Reggia a 360 gradi

Visita e prenotazione

0823/448084

Giorno di chiusura

Martedì chiuso